Dissident 1,2 & 3 [box set 1994]

In contemporanea con l’uscita di Vitalogy si sono resi disponibili anche le sezioni 2 e 3 del cofanetto Dissident, dov’è raccolto l’intero show dei Pearl Jam al Fox Theater di Atlanta, in data 3 Aprile 1994.Con questa uscita si vuole combattere l’invasione dei bootleg che ritraggono i PJ dal vivo, di cui se ne contano minimo una trentina.Tuttavia non sappiamo se la band sia d’accordo sull’intera operazione.I primi due album della band vengono proposti quasi per intero in questo live, mancano solo Leash ed Oceans; per il resto, c’è tutto in questa che è l’usuale grande prestazione live della band, uno fra i gruppi più validi, intensi, emotivi e veri che gli anni novanta ci abbiano portato.E ad un quartetto di strumentisti che suona calde e perfette le proprie composizioni, si aggiunge la voce di Eddie Vedder e tutti gli aggettivi non hanno più senso, con quelle corde vocali capaci di esprimere sentimenti profondi e passioni vere, anche quando, per un attimo, Daughter diventa Another brick in the wall, quando dedica Go a Kurt [reduce dalla disavventura romana], quando tocca vertici assoluti nei bis da brivido che si concludono con l’oscurità di Indifference.E poi la poesia di Jeremy, Release, la rabbia tattile della stessa Go, di Dissident, di Porch che si trasforma in una lunga jam.Di fronte a tanta ‘umanità’, forse l’obiettività viene meno.

 

[Articolo di Fabrizio Massignani da Rock Star]

L’articolo è preso dal mio archivio cartaceo personale.

Nella foto, la mia copia del box set.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...